Se la passione di 4 amici dublinesi conosciutisi alla Mount Temple High School di Dublino ha portato alla formazione della più grande rock-band del pianeta, gli U2, allora anche quella di Simone Pantano, Michele Marchesini, Roberto Rindone e Alessandro Ridolfi, può definirsi allo stesso modo.

Questi quattro nomi non sono altro che rispettivamente voce, chitarra, basso e batteria della tribute band U2 The Bonovox, fondata a Bolzano nel 2001 dal cantante bolzanino Simone Pantano e dal bassista pure bolzanino Roby Rindone. Nel 2002 si aggiunge il batterista veronese Alessandro Ridolfi e nel 2011 viene scelto il ferrarese Michele Marchesini come nuovo chitarrista il quale completa la formazione che ripropone a suo modo dal vivo tutti i successi della band e ne replica l’immagine e costumi di scena.

La partecipazione entusiasta del pubblico riesce a ricreare la magica atmosfera dei veri concerti della band di Bono e The Edge. Dal vivo, su due maxi schermi, vengono proiettate le immagini e il materiale video della Band di Dublino, mentre i suoni e l’affiatamento sul palco richiamano in maniera verosimile gli stessi originali U2. Nei loro concerti troverete una fedeltà non solo a livello musicale ma anche a livello coreografico. Il gruppo infatti, si è concentrato nel selezionare, oltre alle canzoni che meglio rappresentano gli U2, anche una serie di accorgimenti scenografici assieme ai quali riescono a farsi apprezzare ancora di più dal pubblico.

La chiave del successo dei BONOVOX, è rappresentata da tre concetti: serietà, professionalità e passione, il tutto amalgamato dall’esperienza e dal supporto di collaboratori che ruotano attorno a questa band.

I BONOVOX vantano in scaletta oltre 50 brani degli U2, dagli esordi di “Boy”, per passare attraverso a “The Unforgettable Fire” e “The Joshua Tree” ai più discussi e innovativi “Achtung Baby!” e “Pop” e per proseguire con  “How to Dismantle an Atomic Bomb” e “No Line On The Horizon” e toccando pure l’ultimo interessante album “Song Of Innocence”. Ma la vera carica trascinante è l’album Live “Under a Blood Red Sky” del quale la band, viste anche le caratteristiche tecniche dei musicisti e della voce solista, richiama le sonorità.

Da questa maestosità degli originali U2, i BONOVOX prendono spunto giornalmente e in questi dieci anni di lavoro la loro passione diventa un vero show e il gruppo viene reclamato oltre che nella loro città Bolzano anche da altri capoluoghi d’Italia e all’estero

________________________________________________________________________________________________

THE BAND

Voice    Simon – (04/09/1971 Bolzano-Italy )

Guitar    Mike – (14/04/1972 Ferrara-Italy )

Bass    Roby – (20/07/1977 Bolzano-Italy )

Drums     Alex – (04/01/1976 Verona-Italy )

_____________________________________________________________________________________________

Sound Director – Ivo  320 1544 360

Lights Designer – Matteo  349 7470 579

Service – Dj Service Gardolo

Web master – www.monofase.it

Video footage – Mad design

_________________________________________________________________________________________________

REPERTORIO / REPERTOIRE

________________________________________________________________________________________________

PRESS AREA

L’Arena (VR)

________________________________________________________________________________________________

powered by Elite Register